4 CONSIGLI UTILI PER I TUOI INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

Gli elementi e sistemi eco-sostenibili che puoi facilmente installare nel tuo immobile

Quando si parla di interventi di riqualificazione energetica, non bisogna farlo solo con riferimento al risparmio energetico. Infatti l’evoluzione eco-sostenibile dell’abitazione è costituita anche dalla riduzione delle inefficienze strutturali e dal miglioramento del comfort. Per perseguire questi due obiettivi è utile conoscere alcuni elementi, che rappresentano innovazioni assolute nel settore delle costruzioni.

Sonde geotermiche

Rappresentano un’ottima alternativa per rifornire di calore l’acqua usata per riscaldare la casa o per lavare. Vengono installate a 50-200 m nel sottosuolo e sfruttano l’elevata temperatura della terra abbassando i carichi elettrici domestici. La caldaia a questo punto si trasforma in una pompa di calore da regolare in base alle temperature esterne ed è associata ad un accumulatore. Sfruttando questi elementi si diventa totalmente indipendenti dalle oscillazioni del petrolio, affidandosi alle costanti della natura ed eliminando canne fumarie e controllo dei fumi.

Fibra di cellulosa per l’isolamento termico

Suggerita da molto bioarchietti per la costruzione di pareti, questa materia è ricavata dal riciclo dei giornali e inserita nelle intercapedini tramite un sistema di insufflaggio realizzato con fori di 30mm. In questo modo si migliora la capacità termica della casa e non si rilasciano sostanze nocive nel lungo periodo.

Sistema di ventilazione meccanica controllata

Si tratta di un sistema che consente la conservazione di un microclima ideale, evitando la creazione della muffa. E’ sostanzialmente una scatola posta al soffitto che mette in contatto l’aria interna con quella esterna e favorisce lo scambio naturale delle temperature, specialmente di notte.

Lightway

E’ un nuovo sistema di lucernaio tubolare che cattura la luce del sole dall’esterno e, per mezzo di superfici concave, la conduce al centro della stanza, ottenendo un benessere immediato sull’umore e sulle utenze.

Se anche tu vuoi attuare degli interventi di riqualificazione energetica nella tua abitazione, non esitare a contattarci per chiedere un preventivo.

 

SCOPRI COME RISTRUTTURARE RISPARMIANDO

Cosa si intende per ristrutturazione edilizia?

Per capire bene di cosa si tratta quando parliamo di ristrutturazione edilizia dobbiamo risalire al Testo Unico dell’Edilizia D.P.R. 380/01, all’art.3, in cui si definiscono tali “gli interventi rivolti a trasformare gli organismi edilizi mediante un insieme sistematico di opere che possono portare ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente”.
Bisogna inoltre saper distinguere i lavori di ristrutturazione edilizia vera e propria da lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, interventi di restauro e risanamento conservativo.
Come è ben spiegato nella predetta norma in materia, gli interventi di ristrutturazione sono quelli che trasformano gli edifici per mezzo del ripristino, modifica, sostituzione o eliminazione di elementi architettonici o attraverso l’inserimento di nuovi. Alcuni di questi interventi sono:

  • - cambio di destinazione d’uso
  • - divisione di unità immobiliari
  • - trasformazione di superfici superflue in superfici abitative
  • - variazione dei prospetti dell’edificio
  • - demolizione seguita dalla ricostruzione del manufatto conforme di sagoma e volume
  • - ampliamenti entro il 20% della volumetria esistente
Detrazioni fiscali per chi vuole ristrutturare il proprio immobile

Al fine di ridurre la costruzione sconsiderata di nuovi edifici ed incoraggiare il recupero del patrimonio edilizio esistente, lo Stato ha introdotto degli incentivi non indifferenti per chi decide di intervenire sul proprio immobile con una ristrutturazione edilizia. Si tratta di una detrazione dall’IRPEF del 50% delle spese sostenute, valida per gli immobili ad uso abitativo per una spesa massima di 96000€.

Lo sconto dall’imposta è ripartito in dieci rate annuali e fa riferimento anche ai lavori effettuati su parti comuni condominiali e non solo su abitazioni private. Infine è utile sapere che per sostenere dei lavori di ristrutturazione edilizia non si deve versare l’aliquota IVA ordinaria al 22%, ma quella agevolata al 10% per immobili a prevalente destinazione abitativa privata.

Devi ristrutturare la tua casa? Contattaci per un preventivo e scopri di più. 

RISPARMIARE E RISPETTARE L’AMBIENTE CON CASE IN CLASSE A CERTIFICATA

Il futuro è eco-sostenibile

Nella stragrande maggioranza dei casi quando si parla di ecologia e rispetto ambientale molti di noi si limitano ad alcune, seppur importanti, osservazioni. Penso a chi ha diminuito drasticamente l’utilizzo dell’automobile preferendo biciclette e/o mezzi pubblici o a chi acquista elettrodomestici in classe energetica alta. A tal proposito vorrei chiedervi: quanti sono a conoscenza dell’importanza che riveste la classe energetica della propria abitazione? La nostra azienda, attiva ormai da molti anni nel mercato dell’edilizia, ha fatto dell’ eco-sostenibilità e della costruzione di case in classe A certificata i suoi punti di forza. 

Vantaggi di scegliere una casa in classe A

Scegliere un’abitazione che rientri in una classe energetica alta porta innumerevoli vantaggi  ambientali ed economici (risparmio sulle spese di luce e gas). Infatti la classe delle abitazioni viene attribuita in base al consumo energetico e, ovviamente, una casa in classe alta consuma meno energia rispetto ad una in classe bassa.  Più specificatamente, è stato stimato che un edificio in classe energetica bassa consuma circa 15 litri di combustibile al metro quadrato all’anno, mentre uno in classe alta solo 3! Da qui si può capire bene quanto sia conveniente investire in un’abitazione di questo tipo, tenendo anche conto che la differenza di valore tra una casa in classe A ed una in classe bassa è di 450€ per metro quadrato. In Italia, da qualche tempo a questa parte, stanno prendendo piede edifici di questo tipo anche se, purtroppo, solo una piccola percentuale di case rispetta i canoni di eco-sostenibilità. L’impresa edile Manenti Battista riesce a conciliare qualità e rispetto per l’ambiente a prezzi contenuti. Viviamo in un’epoca in cui fare la scelta giusta è un dovere, per noi e per le future generazioni: scegli una casa in classe A certificata, scegli il futuro.